Atlantia, Dg Guenzi va in pensione e lascia incarico

(Teleborsa) – Il Direttore generale di Atlantia, Giancarlo Guenzi, va in pensione e lascia l’incarico assunto all’interno del Gruppo lo scorso settembre. Il rapporto di lavoro cesserà domani MBO Annuale .

Il CdA ha preso atto ieri della sua decisione ed ha definito la risoluzione consensuale del suo rapporto di lavoro. L’accordo prevede il pagamento di un incentivo all’esodo pari a 1 milione e 80 mila euro lordi oltre al TFR. A queste somme si aggiungono i compensi per il Piano di incentivazione (MBO) annuale 2019 (170.317 euro) e triennale 2017-2019 (262.855 euro). Sarà inoltre corrisposto l’importo di 100 mila euro quale premio individuale per il periodo 1° gennaio – 30 aprile 2020 e 50 mila euro quale bonus una tantum.

Guenzi conserverà, oltre ai diritti già maturati nell’ambito dei Piani di Incentivazione a lungo termine, i diritti assegnati nell’ambito del Piano di incentivazione “Phantom Stock Grant 2017” – 1° e 2° ciclo, nell’ambito del Piano di incentivazione “Phantom Stock Option”
2 – 1° e 2° ciclo e del “Piano Addizionale di Incentivazione 2017 – Phantom Stock Option”.

Il Dg uscente è oggi titolare di 25.004 azioni di Atlantia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Atlantia, Dg Guenzi va in pensione e lascia incarico