Atlantia conferma interesse di ACS per quota in ASPI

(Teleborsa) – Il consiglio di amministrazione di Atlantia ha confermato di aver ricevuto una manifestazione di interesse dal gruppo ACS per l’acquisto di una partecipazione nel capitale di ASPI, in consorzio con altri investitori nazionali ed internazionali.

Riunitosi oggi sotto la presidenza di Fabio Cerchiai, il board di Atlantia ha anche avviato l’esame dell’offerta vincolante per l’acquisto dell’intera partecipazione dell’88% detenuta in Autostrade per l’Italia presentata il 31 marzo 2021 dal consorzio formato da CDP, Blackstone e Macquarie.

Il CdA, in merito a entrambe le proposte, ha detto che “proseguirà le proprie analisi nelle successive riunioni che saranno convocate nei prossimi giorni per le necessarie determinazioni in merito”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Atlantia conferma interesse di ACS per quota in ASPI