Atlantia, ceduta intera quota in Lusoponte

(Teleborsa) – Atlantia rende noto che la propria controllata Autostrade Portugal ha sottoscritto il contratto per la cessione a MM Capital Partners dell’intera quota (pari al 17,21% del capitale e dei diritti di voto) detenuta dalla stessa nella concessionaria portoghese Lusoponte, che gestisce i due ponti di attraversamento del fiume Tago a Lisbona.

Il corrispettivo per la cessione è pari a 55,7 milioni di euro. E’ inoltre previsto un meccanismo di potenziale “earn-out” fino ad un massimo di 5 milioni di euro legato al verificarsi di alcune condizioni.

Il closing dell’operazione avverrà all’ottenimento delle autorizzazioni da parte delle autorità competenti e dei finanziatori, e comunque all’esito della procedura prevista dai patti parasociali, per l’eventuale esercizio di prelazione da parte degli altri azionisti di Lusoponte.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Atlantia, ceduta intera quota in Lusoponte