Atlantia, Castellucci non esclude rilancio su offerta per Abertis

(Teleborsa) – Atlantia  potrebbe rendere la sua offerta su Abertis “adeguatamente competitiva”, per surclassare quella della tedesca Hochtief
nella conquista del controllo del gruppo autostradale spagnolo. E’ quanto ha rivelato il numero uno di Atlantia, Giovanni Castellucci in un’intervista al Financial Times. “Crediamo di aver spazio per rendere la nostra offerta adeguatamente competitiva, al momento giusto, senza mettere a rischio la creazione di valore”, ha spiegato Castellucci.

Vale la pena di ricordare che  Atlantia ha offerto 16,3 miliardi per il 100% di Abertis mentre il gruppo tedesco controllato dalla spagnola ACS ha rilanciato mettendo sul piatto 18 miliardi.

“Il prezzo della nostra offerta era un prezzo giusto ma non il nostro limite”, ha ribadito il numero uno di Atlantia.

Intanto a Piazza Affari, il titolo si avvia ad una chiusura in rosso.

Atlantia, Castellucci non esclude rilancio su offerta per Abertis