AstraZeneca in perdita nel 3° trimestre. Vaccino verso redditività con nuovi ordini

(Teleborsa) – AstraZeneca, multinazionale biofarmaceutica anglo-svedese quotata sulla Borsa di Londra, ha registrato vendite nel terzo trimestre per 9,8 miliardi di dollari, in crescita del 48% anno su anno a tassi di cambio costanti. Escludendo il business dei vaccini, le vendite hanno raggiunto gli 8,8 miliardi di dollari, in crescita del 32%. La società ha registrato una perdita di 1,6 miliardi di dollari nel terzo trimestre, dopo un utile di 651 milioni di dollari l’anno prima. Gli utili core sono risultati pari a 1,08 dollaro per azione, con il vaccino Vaxzevria che ha contribuito un centesimo agli utili.

AstraZeneca prevede che le entrate totali, escluso il vaccino Covid-19, crescano a un tasso “low-twenties”, in linea con la precedente guidance. Compresi i ricavi dei vaccini nel quarto trimestre del 2021, si prevede che i ricavi crescano di una percentuale “mid-to-high twenties”. La crescita nell’utile per azione core è attesa da 5,05 a 5,40 dollari, in linea con le previsioni precedenti. Il gruppo prevede che il vaccino si dirigerà verso una “modesta redditività” in base ai nuovi ordini.

Durante la conference call con gli analisti, il CEO Pascal Soriot ha affermato che un numero di Paesi stanno firmando nuovi ordini per il vaccino Covid-19, anche se non può ancora rivelare quali. Ha sottolineato che i nuovi contratti per il vaccino hanno un margine di profitto, che sarà per lo più riflesso nei conti del prossimo anno. “Vogliamo che il vaccino resti conveniente per tutti nel mondo, ha un futuro”, ha puntualizzato. La società continuerà ha vendere il vaccino per la Covid-19 senza profitto ai Paesi a basso reddito, secondo la lista definita da Covax. Soriot ha aggiunto che il virus sta passando alla fase endemica, e che quindi dovremo imparare a conviverci.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

AstraZeneca in perdita nel 3° trimestre. Vaccino verso redditività c...