ASTM e SIAS siglano accordo per rilevare la brasiliana MGO

(Teleborsa) – Astm e Sias rilevano la compagnia autostradale brasiliana MGO. Le due società hanno infatti annunciato che, la controllata EcoRodovias Infraestrutura e Logistica ha sottoscritto un accordo per l’acquisizione del 100% del capitale sociale di MGO – Concessionaria de Rodovias Minas Gerais Golas. Il valore dell’acquisizione è pari a Reais 600 milioni.

MGO gestisce in concessione l’autostrada BR-050 (GO/MG) della lunghezza di circa 437 km che collega le città di Cristalina nello stato di Goias e la città di Delta nello stato di Minais Gerais, rappresentando uno dei principali corridoi infrastrutturali del Brasile per l’esportazione di prodotti agricoli dalle regioni del sud-est e centro occidentali del Paese verso il Porto di Santos. La concessione ha scadenza nel gennaio 2044.

L’acquisizione di MGO, che segue la recente aggiudicazione della gara per la concessione della “Rodoanel Norte”, rafforza la strategia di Ecorodovias focalizzata nell’attività core della gestione di autostrade in concessione e nell’allungamento della durata media delle proprie concessioni in portafoglio.

Il closing dell’operazione è subordinato ad alcune clausole sospensive tra le quali l’approvazione da parte della “National Ground Transportation Agency” (“ANTT”), dell’Autorità Antitrust brasiliana, della “Brazilian Development Bank” (“BNDES”) e di altri finanziatori.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

ASTM e SIAS siglano accordo per rilevare la brasiliana MGO