Astm e Sias si rafforzano in Brasile

(Teleborsa) – EcoRodovias Infraestructura e Logistica S.A. si aggiudica una nuova gara in Brasile. Uno tra i principali operatori autostradali del Paese, di cui Astm e Sias esercitano il co-controllo, si è aggiudicata la gara per la gestione di tre tratte autostradali nello Stato di Minas Gerais, per un totale di circa 364 km.

La gara è stata promossa dalla Segreteria di Stato dei Trasporti e dei Lavori Pubblici di Minas Gerais (SETOP). Ecorodovias ha offerto un premio che sarà pagato in 348 rate mensili di Reais 5,9 milioni a partire dal primo mese del secondo anno dopo l’efficacia del contratto, per un controvalore totale di Reais 2,06 miliardi.

Le tratte autostradali sono costituite dalla “BR 135-Montes Claros” ( 301 km), dalla “MG-231” (23 km) e infine dalla “LMG-754” (40 km) e rappresentano un importante corridoio infrastrutturale nel nord dello stato di Minas Gerais.

L’aggiudicazione definitiva e la firma del contratto di concessione, della durata di 30 anni, avverrà alla scadenza dei termini per eventuali ricorsi, così come previsto dall’iter di gara.

A Piazza Affari entrambe i titoli stanno accusando una discesa del 2,5% circa, sulla scia delle vendite generalizzate in atto su tutti i mercati finanziari.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Astm e Sias si rafforzano in Brasile