Astaldi vola in borsa: si aggiudica il tratto italiano della galleria ferroviaria del Brennero

(Teleborsa) – Buone nuove per Astaldi che è risultata 1° classificata nell’ambito della gara per l’aggiudicazione dei lavori di realizzazione del Lotto
«Mules 2-3» della Galleria del Brennero, del valore di circa 1 miliardo di euro (di cui il 42,5% in quota Astaldi).

Lo ha comunicato ieri nell’ambito di una seduta pubblica, la Società Galleria di Base del Brennero – Brenner Basistunnel BBT SE, Committente dell’iniziativa.

L’appalto prevede la realizzazione di tutte le opere in sotterraneo nel tratto italiano della Galleria ferroviaria del Brennero, nel tratto da Mezzaselva (Fortezza) al Confine di Stato.
La durata dei lavori è stimata pari a 7 anni.

Le opere saranno eseguite dal raggruppamento di imprese costituito da Astaldi (42,5%, mandataria) e dalle imprese italiane Ghella (42,5%), Oberosler Cav. Pietro (5%), Cogeis (5%) e PAC (5%). 

Vola il titolo a Piazza Affari: +4,33%.

Astaldi vola in borsa: si aggiudica il tratto italiano della galleria...