Astaldi si aggiudica contratto da 356 milioni in Romania

(Teleborsa) – Il Gruppo Astaldi ha sottoscritto un contratto da 356 milioni di euro per la realizzazione di oltre 30 chilometri dell’Autostrada Sibiu-Pitesti, la più importante tratta autostradale in corso di esecuzione in Romania. La firma del Contratto è avvenuta alla presenza del Primo Ministro e del Ministro dei Trasporti del Governo della Romania.

Il contratto è di tipo EPC (Engineering, Procurement and Construction) e riguardala progettazione e la realizzazione del Lotto 5 dell’Autostrada Sibiu–Pitesti, dal Km 92+600 al Km 122+950. La durata dei lavori prevista è di 60 mesi, di cui 12 per la progettazione e 48 per la costruzione.

Il contratto è finanziato in parte con fondi UE (85%) e in parte con il budget di Stato (15%) e prevede la revisione dei prezzi contrattuali a far data dalla presentazione dell’offerta. È inoltre contrattualmente prevista l’erogazione di una anticipazione, sia all’avvio della fase di progettazione, sia all’inizio della costruzione.

Il Committente è CNAIR, società di stato che fa capo al Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture della Romania, con cui il Gruppo Astaldi è attualmente impegnato nella realizzazione del Ponte di Braila, ponte sospeso sul Danubio di circa 2 chilometri di lunghezza con più di 23 chilometri di viabilità collegata, nonchè di circa 20 chilometri dell’Autostrada Ogra–Campia Turzii (Lotto 2).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Astaldi si aggiudica contratto da 356 milioni in Romania