Astaldi a -16%, Webuild a +5% dopo annuncio procedure per integrazione

(Teleborsa) – Spicca il volo Webuild, che si attesta a 1,735, con un aumento del 5,15%, mentre Astaldi registra una flessione del 16,25%, che rispetto alla vigilia si attesta a 0,353. I grandi movimenti a Piazza Affari sono stati causati dalla definizione del concambio tra le due società e le procedure per l’integrazione.

I termini e le condizioni dell’operazione saranno portati all’approvazione dei consigli di Webuild e Astaldi previsti per venerdì, 19 marzo. Le assemblee straordinarie si riuniranno per approvare il progetto di scissione rispettivamente in data 29 aprile, quanto ad Astaldi, e in data 30 aprile, quanto a Webuild, con perfezionamento dell’operazione atteso entro luglio 2021.

Per Webuild le attese di breve periodo sono per un proseguimento della giornata in senso positivo con resistenza vista in area 1,768 e successiva a quota 1,853. Supporto a 1,683. Per Astaldi operativamente ci si attende un’estensione all’ingiù della curva con area di supporto vista a 0,337 e successiva a quota 0,321. Resistenza a 0,38.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Astaldi a -16%, Webuild a +5% dopo annuncio procedure per integrazione