Asta CTZ e BTP€i, Tesoro colloca 5,5 miliardi di euro

(Teleborsa) – In calo il rendimento per i CTZ biennali messi in asta oggi dal Ministero del Tesoro, mentre aumenta per i BTP€i quinquennali. Buona la domanda.

Nel dettaglio, sono stati collocati 3,5 miliardi di euro di CTZ con scadenza 30 maggio 2022, a fronte di una domanda pari a 4,6 mld e un rendimento che si è attestato allo 0,102% rispetto allo 0,441% dell’asta precedente. Il rapporto di copertura è stato pari all’1,32.

Per quanto riguarda i BTP indicizzati all’inflazione europea, con scadenza 15 maggio 2026, il Tesoro ha assegnato 2 mld di euro a fronte di una domanda pari a 3,125 mld di euro. Il rendimento è stato pari allo 0,56%, rispetto al precedente -0,50%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Asta CTZ e BTP€i, Tesoro colloca 5,5 miliardi di euro