Asta BTP e CCTeu, il Tesoro raccoglie 7,25 miliardi di euro

(Teleborsa) – Scendono i rendimenti per i titoli messi in asta dal Tesoro oggi, che ha emesso BTP a 5 e a 10 anni e CCTeu a 6 e 7 anni, collocando 7,25 miliardi di euro totali.

Per quanto riguarda i BTP con scadenza 1 luglio 2024, Il Ministero del Tesoro ha raccolto 2,75 miliardi a fronte di una richiesta di 3,76 miliardi e un rapporto di copertura di 1,37. Il rendimento lordo è stato pari allo 0,80%.

Collocati 3,25 miliardi di euro di BTP con scadenza 1 agosto 2029 a fronte di una domanda pari a 4,22 miliardi di euro per un rapporto di copertura pari a 1,30. I rendimenti sono scesi all’1,56%, segnando un calo di 53 punti base rispetto all’asta del 27 giugno scorso.

Collocati infine dal Tesoro 1,25 miliardi di euro totali di CCTeu con scadenza 15 gennaio 2025 e 15 aprile 2025. il rapporto di copertura è pari a 1,89 per i titoli a sei anni e a 2,16 per la scadenza a 7 anni. I rendimenti lordi si sono attestati rispettivamente all’1,06% e all’1,11%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Asta BTP e CCTeu, il Tesoro raccoglie 7,25 miliardi di euro