Assiteca perfeziona progetto di fusione delle controllate Assiteca B.A. e Assiteca & Co

(Teleborsa) – Il 30 novembre scorso è stato sottoscritto l’atto di fusione delle controllate Assiteca B.A. e Assiteca & Co. S.r.l. nella controllante totalitaria Assiteca S.p.A., broker assicurativo italiano quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana.

Il progetto di fusione era stato approvato dall’Assemblea straordinaria degli Azionisti di Assiteca S.p.A. lo scorso 20 settembre. L’operazione, che si pone nel contesto della razionalizzazione della struttura del Gruppo, è avvenuta senza necessità di aumento di capitale da parte di Assiteca S.p.A., che già possiede l’intero capitale sociale delle incorporande e mediante annullamento di tutte le partecipazioni costituenti il capitale delle stesse.

La fusione avrà efficacia dal 31 dicembre 2016. Le operazioni delle incorporate saranno imputate al bilancio della incorporante a partire dal 1 luglio 2016. Dalla stessa data decorreranno gli effetti fiscali

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Assiteca perfeziona progetto di fusione delle controllate Assiteca B.A...