ASPI, Tomasi: “Bond collocati offrono solidità finanziaria di assoluto rilievo”

(Teleborsa) – ASPI ha recentemente annunciato il lancio di due bond sul mercato – l’uno in scadenza nel 2028 l’altro nel 2030 – emissioni che hanno ricevuto una corposa domanda, a conferma della fiducia che il mercato ha dato al Piano industriale 2021-2024, presentato oggi dall’Ad Roberto Tomasi.

“Il Piano è stato presentato al mercato per i due bond recentemente emessi, per i quali c’è stata un’offerta di assoluto riguardo di circa 2 miliardi”, ha affermato l’Ad rispondendo ad una domanda nel corso della conferenza stampa.

“Non ci aspettavamo un’offerta così importante in termini di volumi e di attività”, ha ammesso il numero uno di ASPI, ricordando che queste risorse consentiranno di “coprire” 2 miliardi e 200 milioni di euro di capacità finanziaria della società.

Questa dotazione – ha sottolineato Tomasi – “ci da la capacità di poter sostenere da qui al 2022 una solidità finanziaria di assoluto rilievo”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

ASPI, Tomasi: “Bond collocati offrono solidità finanziaria di a...