Asia in corsa. A Tokyo indice Nikkei +1,42%

(Teleborsa) – Pioggia di acquisti sull’azionario asiatico, che ha beneficiato dell’intonazione positiva di Wall Street e delle Borse europee.

A dare fiducia l’allentamento delle tensioni geopolitiche in Siria, i segnali di distensione tra Stati Uniti e Corea del Nord e l’ottimo avvio della stagione delle trimestrali negli Stati Uniti.

A Tokyo l’indice Nikkei ha terminato con un rialzo dell’1,42% a 22.158 punti, il più ampio paniere Topix dell’1,14% a 1.749 punti.

Bene i mercati cinesi dopo qualche tentennamento iniziale, con Shanghai che registra una risalita dello 0,60%, Shenzhen dello 0,70%, Hong Kong dello 0,74%, Seul dell’1,07%, Taiwan dello 0,65%.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, Jakarta dello +0,32%, Singapore dell’1,63% mentre Bangkok guadagna lo 0,80%. In controtrend Kuala Lumpur con una limatura dello 0,20%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Asia in corsa. A Tokyo indice Nikkei +1,42%