Asia contrastata dopo rialzo di Wall Street

(Teleborsa) – Ultima seduta della settimana riflessiva per le principali borse asiatiche, che in alcuni casi beneficiano del finale al rialzo di ieri di Wall Street dopo il rialzo deciso dalla Fed.

L’indice Nikkei ha chiuso gli scambi con un progresso dello 0,66% a 19.401 punti mentre il Topix ha guadagnato lo 0,51% a 1.204 punti.

Contrastate Seul +0,27 e Taiwan -0,36%. Segni più per le borse cinesi: Shanghai +0,17% e Shenzen +0,95%. Attorno alla parità le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute. Hong Kong registra un decremento dello 0,16% mentre Kuala Lumpur perde lo 0,21% e Jakarta lo 0,35%. Singapore mostra un aumento dello 0,06% e Bangkok dello 0,34%. La borsa di Sydney lima lo 0,09% mentre Mumbay segna un -0,07%.

Asia contrastata dopo rialzo di Wall Street