Arrivano i servizi delle Pubblica Amministrazione via smartphone

(Teleborsa) – I servizi della Pubblica Amministrazioni a portata di smartphone. Da oggi 6 aprile 2020 infatti tutti i cittadini italiani in possesso della Carta d’identità elettronica 3.0 (CIE) potranno accedere direttamente da casa e dai loro cellulari ai servizi digitali della PA, tra cui quelli previdenziali dell’Inps (servizi per i lavoratori), o sanitari e anagrafici di Regioni e Comuni che già permettono l’accesso con la CIE.

Con l’obiettivo di agevolare l’accesso da casa a numerosi servizi pubblici, infatti, Ministero dell’Interno e Istituto Poligrafico dello Stato hanno rilasciato la nuova modalità di identificazione ai servizi online attraverso la CIE: non servirà più l’utilizzo di un dispositivo di lettura contactless collegato al computer ma basterà identificarsi tramite smartphone con la modalità “Entra con CIE” disponibile nell’app “CIE ID”. Il servizio, già disponibile per il sistema operativo Android, a breve sarà esteso anche ai sistemi iOS.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Arrivano i servizi delle Pubblica Amministrazione via smartphone