Array Technologies perde il 33% dopo ritiro della guidance per aumento costi

(Teleborsa) – In caduta libera Array Technologies, che si attesta a 16,48, con un calo del 33,95%. La società quotata al Nasdaq, uno dei maggiori produttori mondiali di strutture per progetti di energia solare, ha annunciato ieri sera i risultati finanziari per il suo primo trimestre terminato il 31 marzo 2021.

Array Technologies ha ritirato la guidance per il 2021 dopo aver sperimentato aumenti “senza precedenti” dei costi dei materiali e della logistica che hanno pesantemente influito sugli utili nel primo trimestre. L’utile adjusted è infatti stato inferiore alle attese e pari a 34,5 milioni di dollari, in calo del 69% anno su anno. I ricavi sono diminuiti di circa il 44% su base annua a 245,9 milioni di dollari.

Attesa per il resto della seduta un’estensione della fase ribassista con area di supporto vista a 15,7 e successiva a 14,93. Resistenza a 17,77.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Array Technologies perde il 33% dopo ritiro della guidance per aumento...