Armani, accordo con Yoox Net-à-porter per sinergia tra online e offline

(Teleborsa) – Giorgio Armani e Yoox Net-à-Porter hanno siglato un nuovo accordo che si aggiunge a quello ventennale tra i due Gruppi e che è dedicato allo sviluppo delle sinergie tra canali distributivi fisici e digitali, puntando a una maggiore integrazione tra l’esperienza di acquisto online e offline.

L’accordo, siglato fino al 2025, si basa sul modello di business Next Era, progettato da Yoox Net-à-Porter, che consente ai clienti di gestire i propri acquisti in modo flessibile, beneficiando di tutte le potenzialità dei diversi canali.

Obiettivo del progetto Next Era è quello di offrire ai clienti Armani la possibilità di accedere ai prodotti disponibili in tutta la rete di negozi diretti, sia online sia offline, con modalità via via sempre più fluide.

Gli ordini saranno evasi, oltre che tramite la rete di distribuzione di Yoox Net-à-Porter, anche dai centri di distribuzione e dalle boutique di Armani.

In questo modo, i clienti potranno godere di un più vasto assortimento ed accedere a tutti i prodotti disponibili ovunque si trovino e da qualsiasi punto vengano ordinati. La tecnologia consentirà di dare visibilità a tutta la collezione della stagione, indipendentemente dalla sede in cui si trova.

“Il modello di business intorno al quale da alcuni mesi sto ridisegnando le attività del Gruppo Armani si può riassumere in un concetto a me caro da sempre: fare meno, ma meglio. Il mio è un invito a un consumo più responsabile, puntando su autenticità e cambiamento”, ha spiegato Giorgio Armani in un comunicato congiunto dei due gruppi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Armani, accordo con Yoox Net-à-porter per sinergia tra online e offli...