Argentina, via libera FMI a prestito 50 miliardi dollari

(Teleborsa) – Semaforo verde dal board del Fondo Monetario Internazionale (FMI) al prestito da 50 miliardi di dollari, in tre anni, per l’Argentina.

Si tratta del prestito più grande concesso dal Fondo guidato da Christine Lagarde, nella sua storia e, apre una nuova fase nei rapporti fra l’istituto di Washington e il Paese.

Il piano proposto dalle autorità di Buenos Aires – spiega il Fondo in una nota – punta a “rafforzare l’economia del paese riportando fiducia sul mercato, instrada il debito in una traiettoria di calo e rafforza l’indipendenza della banca centrale”.

Il Fondo ha precisato che le autorità argentine possono chiedere immediatamente 15 miliardi, mentre il pagamento dei restanti 35 miliardi sarà sottoposto a una revisione trimestrale da parte del board.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Argentina, via libera FMI a prestito 50 miliardi dollari