Argentina, i candidati di Macri si aggiudicano le elezioni legislative di metà mandato

(Teleborsa) – Vittoria in Argentina per i candidati del Governo guidato dal presidente Mauricio Macri che si aggiudicano le elezioni legislative di metà mandato. 

Nel Paese le camere del Parlamento si rinnovano in diversi momenti:  in queste le elezioni il Paese rinnova la fiducia al presidente Mauricio Macri in carica dal 2015, quando fu eletto con il 51% dei voti. 

Gli argentini sono andati alle urne per rinnovare un terzo del Senato (24 seggi) che resteranno in carica per sei anni e la metà (127) dei deputati che resteranno in carica per quattro anni.

Si tratta del primo test per il presidente Mauricio Macri da quando è stato eletto. Un test superato visto che Argentina ha confermato la scelta del liberismo, dopo il dominio incontrastato del partito popolare, espressione del peronismo. Il Paese come si ricorderà fu attraversato una crisi economica e finanziaria senza precedenti.

Argentina, i candidati di Macri si aggiudicano le elezioni legislative...