Argentina, FMI deciderà su aiuti il prossimo 20 giugno

(Teleborsa) – Argentina sempre più vicina al “salvataggio” da parte del Fondo Monetario Internazionale.

La Direttrice dell’Istituzione con sede a Washington, Christine Lagarde, ha annunciato che il via libera formale alla linea di credito di 50 miliardi di dollari concordata a inizio mese è atteso il 20 giugno prossimo.

Lagarde ha spiegato che il Board del fondo esaminerà il piano economico elaborato da Buenos Aires mentre la valutazione formale della richiesta di aiuti sarà fatta il 20 giugno.
Ottenuto il via libera – scontato – l’Argentina potrà ricevere la prima tranche di aiuti.

“Le autorità hanno richiesto che un terzo del sostegno sia sborsato con l’approvazione del programma e che la metà di quell’ammontare (7,5 miliardi di dollari) sia reso disponibile a sostegno del budget” ha spiegato la Direttrice del FMI in una nota, dicendosi convinta che il piano economico del presidente argentino Mauricio Macri “crea basi solide” per la concessione degli aiuti.

Argentina, FMI deciderà su aiuti il prossimo 20 giugno