ArcelorMittal, primo incontro con sindacati firmatari accordo

(Teleborsa) – Primo incontro tra ArcelorMittal Italia, rappresentata da Cosimo Liurgo, Responsabile Relazioni Industriali, e i sindacati firmatari dell’accordo di lunedì scorso “Abbiamo colto l’occasione per istituzionalizzare un processo grazie al quale i sindacati possano essere regolarmente aggiornati sugli sviluppi relativi agli investimenti previsti dal piano ambientale e industriale”, si legge in una nota dell’azienda.

“Siamo tutti concordi sul fatto che l’effettiva manutenzione dell’impianto e la sicurezza dei dipendenti siano fondamentali. Ringraziamo tutti i presenti per l’atteggiamento costruttivo con cui hanno preso parte all’incontro, che ha aperto una strada per continuare a discutere in modo collaborativo su questi temi. È stata inoltre organizzata una riunione con il sindacato USB”.

“Ci auguriamo che si rispettino gli impegni presi e si continui in questa direzione, andando a migliorare e salvaguardare la sicurezza dei lavoratori dello stabilimento di Taranto perché non ci siano più incidenti mortali come quello del giovane operaio Cosimo Massaro“, ha aggiunto in una nota Rocco Palombella, segretario generale della Uilm, dopo la firma del verbale di riunione all’Ilva di Taranto.

“Da oggi – ha aggiunto il leader Uilm – con la sottoscrizione del verbale di riunione si prevede un fitto programma di incontri tra Rsu e azienda al fine di un monitoraggio completo dello stabilimento, facendo una ricognizione impianto per impianto, andando a vedere quali sono quelli che hanno necessità di messa in sicurezza e di manutenzione”.

“Si partirà – ha specificato Palombella – dalle aree dello sbarco delle materie prime e parchi minerali, per proseguire con le cokerie, l’agglomerato e altoforno fino alle aree finali del processo produttivo, seguendo il ciclo produttivo. Questi incontri previsti dal verbale di riunione – ha concluso il leader sindacale – devono portare alla messa in sicurezza e manutenzione degli impianti che ne necessitano perché non avvengano più tragedie come quella di giovedì scorso”

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

ArcelorMittal, primo incontro con sindacati firmatari accordo