Applied Materials, trimestrale e outlook stupiscono gli analisti. Titolo vola

(Teleborsa) – Prepotente rialzo per Applied Materials, che mostra una salita dell’8,85% sui valori precedenti.

Ieri il fornitore di infrastrutture per la produzione di semiconduttori ha annunciato una trimestrale migliore delle attese e fornito un outlook più che soddisfacente nonostante gli ordini piatti.

Il primo trimestre fiscale si è chiuso con un utile netto di 286 milioni di dollari, o 25 cent ad azione, in calo rispetto ai 348 milioni, o 28 cent ad azione, dello stesso periodo dell’anno precedente.

Al netto delle poste straordinarie l’utile è di 26 cent e batte le attese degli analisti 25 cent.

I ricavi sono scesi del 4,3% a 2,26 miliardi di dollari, risultando però migliori del consensus di 2,24 miliardi.

Per il secondo trimestre la società stima utili tra i 30 e i 34 cent ad azione, range decisamente al di sopra dei 26 cent attesti dagli analisti.

Il confronto del titolo con il Nasdaq 100, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa di Applied Materials rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Lo status tecnico del produttore di chip è in rafforzamento nel breve periodo, con area di resistenza vista a 18,77 dollari USA, mentre il primo supporto è stimato a 18,27. Le implicazioni tecniche propendono per un ampliamento della performance in senso rialzista, con resistenza vista a quota 19,27.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Applied Materials, trimestrale e outlook stupiscono gli analisti. Titolo vola
Applied Materials, trimestrale e outlook stupiscono gli analisti. Tito...