Apple sta per abbattere il muro del triliardo di dollari in Borsa

I servizi sono il settore più in crescita di Apple, che potrebbe arrivare al triliardo di dollari in Borsa

Apple potrebbe raggiungere il triliardo di dollari in borsa, se questo dovesse accadere sarebbe la prima azienda al mondo ad avere un valore così elevato.

L’obiettivo potrebbe essere raggiunto entro il prossimo anno, come ha affermato la banca d’affari con sede a New York Morgan Stanley. L’azienda, tramite la sua analista, ha infatti aumentato il suo obiettivo di prezzo a 214 dollari per titolo. E questo potrebbe portare a quota 1,024 trilioni dollari, proprio grazie al business dei servizi.

L’attività commerciale dell’azienda di Cupertino in California è in grande espansione, un buon contrappeso alla riduzione nelle vendite di Iphone. Come ha scritto l’analista Katy Huberty in una nota, i ricavi della Apple sono aumentati a un tasso di crescita composto (CAGR) dell’8 per cento, ma saranno i servizi a far crescere di circa il 67 per cento gli utili nei prossimi cinque anni. Probabilmente, a influire su questa percentuale potrebbe esserci anche la vendita di dispositivi wearble. L’App Watch, per fare un esempio.

La stessa crescita non l’ha avuta la vendita di telefoni: a dirlo era stato lo stesso CEO di Apple, Tim Cook, mentre spiegava i risultati del primo trimestre e dell’iPhone X.

Apple Service è stato il settore che ha visto il fatturato con la crescita più veloce. Al suo interno si possono trovare, tra gli altri, App Store e iTunes, e nell’ultimo trimestre i servizi hanno raggiunto i 270 milioni clienti.

Per avere un’idea della grandezza di questo numero basti pensare che ammonta al doppio di coloro che possiedono un abbonamento a Netflix. La crescita rispetto all’anno precedente è di 100 milioni. Sempre l’analista ha fatto sapere che la stima della spesa degli utenti negli ultimi mesi nell’App Store potrebbe essere quantificata in circa 40 miliardi di dollari. Di questi soldi, ad Apple resta in tasca il 30 per cento. Infine, sulla base dei calcoli effettuati, si desume che vengono stimate a circa 12 miliardi di dollari le entrate nette nel corso dell’ultimo anno. Con una crescita del 29 per cento anno su anno. Altro dato interessante è quello secondo il quale le azioni della Apple nel corso del 2018 hanno visto una crescita del 9 per cento.

Servizi Apple in grande crescita, quindi, il che significa che l’azienda di Cupertino continua a fare grandi numeri.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Apple sta per abbattere il muro del triliardo di dollari in Borsa