Apple, lievita il compenso di Tim Cook

(Teleborsa) – Il 2017 è stato un anno davvero generoso per Tim Cook.

L’amministratore delegato della Apple ha portato a casa 102 milioni di dollari, 12,8 milioni di compenso (3 milioni lo stipendio base) più 89,2 milioni di dollari in azioni che gli erano state riconosciute nel 2011 quando era stato promosso a CEO, maturate nel 2017.

Questa volta Cook ha centrato i target finanziari, non come nel 2016 quando decise di tagliarsi i compensi proprio per non aver raggiunto gli obiettivi.

Apple, lievita il compenso di Tim Cook