Apple lancia tre nuovi modelli di iPhone

(Teleborsa) – Il mondo Apple è una novità continua. Lo conferma ancora una volta l’evento di ieri 12 settembre a Cupertino, in cui il ceo Tim Cook ha presentato tre nuovi modelli di iPhone, insieme alla quarta generazione di Apple Watch.

Per quanto riguarda gli smartphone, sono ispirati al design dell’ultimo modello lanciato, l’iPhone X, di cui si possono considerare delle varianti. Senza cambiamenti radicali, iPhone XS e iPhone XS Max sono dotati di un nuovo processore, maggior memoria interna e una batteria capace di durare fino a 90 minuti in più. Dunque componentistica più avanzata, ad un prezzo maggiorato (un modello di XS può arrivare a costare fino a 1.689 euro, il più costoso di sempre). Su una linea diversa l’iPhone XR, design identico, materiali più economici e meno avanzati, prezzo più basso.

Fa il pieno di vendite invece Apple Watch, di cui è stata presentata la quarta generazione. Tim Cook l’ha definito “non lo smartwatch ma l’orologio più venduto al mondo”, incredibile se si pensa che lo sviluppo di questo prodotto è iniziato solamente 4 anni fa. Anche in questo caso sono state apportate molteplici innovazioni per sowtfare e componenti. Con un occhio alla salute: mediante un sensore il dispositivo conta i battiti cardiaci con la precisione dell’elettrocardiogramma.

Apple lancia tre nuovi modelli di iPhone