Apple è vicina ad un accordo con Hyundai per la sua prima auto elettrica

(Teleborsa) – Si fanno sempre più concrete le possibilità di vedere la nascita di un veicolo elettrico e a guida autonoma targato Apple nei prossimi anni, forse già nel 2024. La società di Cupertino sarebbe infatti vicina a un accordo con Hyundai-Kia per la produzione della sua prima auto presso lo stabilimento di assemblaggio Kia a West Point, in Georgia, secondo quanto riporta CNBC.

Gli sforzi nel settore automobilistici del produttore di iPhone, rientranti nel Project Titan, sono proceduti in modo irregolare dal 2014. L’approccio di Apple è però diverso rispetto ad altre grandi aziende tecnologiche come Alphabet (Google), la quale, tramite la controllata Waymo, intende sviluppare taxi a guida autonoma per il trasporto di passeggeri. L’obiettivo dell’azienda guidata da Tim Cook è quello di costruire un veicolo personale per il mercato di massa. Centrale in questa strategia è un nuovo design della batteria che potrebbe ridurre radicalmente il suo costo e aumentare l’autonomia del veicolo.

Secondo quanto riportano i media americani, la “Apple Car” non sarebbe un modello Kia con software Apple, ma un’auto autonoma progettata per contenere software e hardware fatti da Apple. Inoltre, il gruppo Hyundai potrebbe non essere l’unica azienda automobilistica con cui Apple collaborerebbe per sviluppare il suo progetto. “Dubito che Hyundai sia l’unica casa automobilistica con cui potrebbero concludere un accordo, potrebbe esserci qualcun altro“, ha detto una fonte a conoscenza della strategia di Apple a CNBC.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Apple è vicina ad un accordo con Hyundai per la sua prima auto elettr...