Apple corre a Wall Street. Verso 1000 miliardi di capitalizzazione

(Teleborsa) – Brillante rialzo per Apple, che lievita in modo prepotente, con un guadagno del 5,28% a 200,28 dollari per azione.

La società di Cupertino festeggiala trimestrale che si è chiusa con utili e ricavi sopra le stime.

Su base settimanale, il trend del titolo è più solido rispetto a quello del FTSE MIB. Al momento, quindi, l’appeal degli investitori è rivolto con più decisione a Apple rispetto all’indice di riferimento.

Il panorama di medio periodo conferma la tendenza rialzista di Apple. Tuttavia, l’esame della curva a breve, evidenzia un rallentamento della fase positiva al test della resistenza 114,3 Euro, con il supporto più immediato individuato in area 114,3. All’orizzonte è prevista un’evoluzione negativa nel breve termine verso il bottom identificato a quota 57,13.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Apple corre a Wall Street. Verso 1000 miliardi di capitalizzazione