Apollo, fusione con Athena creerà società da quasi 30 miliardi di valore

(Teleborsa) – Apollo, società statunitense di investimento private equity, ha stipulato un accordo con Athene, specializzata in prodotti finanziari di natura previdenziale, per la fusione delle due società in una transazione interamente azionaria che implica un valore totale per Athene di circa 11 miliardi di dollari.

Ogni azione ordinaria di Athene in circolazione sarà scambiata con 1,149 azioni ordinarie Apollo. Al closing dell’operazione, previsto per gennaio 2022, gli attuali azionisti di Apollo possederanno circa il 76% della società e gli azionisti di Athene circa il 24%.

L’accordo creerà una società con un valore di mercato pro-forma di 29 miliardi di dollari, che fornirà prodotti e servizi nel settore degli investimenti e dei servizi pensionistici. “Avremo un allineamento totale per ottimizzare la nostra strategia e allocare il capitale in modo efficiente – ha commentato il co-fondatore di Apollo e CEO entrante Marc Rowanil – E ciò allineerà ulteriormente gli interessi con i nostri investitori in fondi, offrendoci un bilancio più ampio da investire insieme ai clienti nei nostri vari prodotti”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Apollo, fusione con Athena creerà società da quasi 30 miliardi di va...