Apertura sede Genova, CDP: in meno di un anno servite 578 imprese liguri

(Teleborsa) – A quasi un anno dall’apertura della sede genovese di Cassa Depositi e Prestiti, il Gruppo CDP ha già servito 578 imprese liguri e stipulato finanziamenti per un importo complessivo di circa 135 milioni di euro.

E’ quanto si legge in una nota ufficiale nella quale si precisa anche che “da un confronto fra i primi 8 mesi del 2019, quando la sede non era operativa, e l’analogo periodo 2020 emerge un incremento del 60% in termini di imprese supportate e del 380% in termini di volumi erogati. La maggior parte delle aziende coinvolte sono PMI e appartengono a diversi settori, fra i quali: nautica, componentistica, entertainment e servizi di certificazione”.

I primi risultati del maggiore impegno di CDP sul territorio ligure da quando è stata aperta la nuova sede di Genova, insieme alle misure messe in campo per fronteggiare l’emergenza Covid e alle diverse opportunità offerte dal Gruppo, saranno illustrati in occasione del webinar Spazio Imprese intitolato “Vicini al territorio per affrontare la ripartenza: le soluzioni per le imprese” che sarà trasmesso in diretta streaming il prossimo 18 settembre alle 11:30. All’incontro, insieme ai rappresentanti di Cassa Depositi e Presiti, parteciperà anche il Presidente di Confindustria Genova Giovanni Mondini.

Nell’ultimo anno, fra le più recenti operazioni finalizzate in Liguria da Cassa Depositi e Prestiti ci sono, ad esempio, quelle con Rina, Sanlorenzo e Costa Edutainment.

“L’apertura della sede territoriale di Genova, come peraltro avvenuto nelle altre 2 sedi inaugurate nel 2019 a Verona e Napoli, mostra che la presenza di CDP sul territorio si sta rivelando un elemento importante per il sistema imprenditoriale e per l’intera economia ligure. Lo confermano i primi dati sull’operatività dell’ufficio che, in un anno di attività e nonostante le difficoltà legate alla pandemia da Covid 19, è riuscito a far partire finanziamenti per 135 milioni di euro a supporto di circa 600 imprese”, sottolinea Nunzio Tartaglia, Responsabile Divisione Cdp Imprese, che aggiunge: ‘”colpisce, in particolare, la crescita dei volumi d’impiego, quadruplicati rispetto ai 12 mesi precedenti, anche grazie a importanti operazioni a supporto di eccellenze del territorio e delle loro intere filiere”.

La presenza di Cassa Depositi e Prestiti con una sede sul territorio “copre molteplici settori anche molto diversi fra loro. In questa Regione ci sono eccellenze peculiari, come la nautica e la cantieristica, ma riceviamo domande e organizziamo incontri anche con imprese dell’economia ligure che svolgono altri tipi di attività“, ha concluso Tartaglia.
.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Apertura sede Genova, CDP: in meno di un anno servite 578 imprese ligu...