Antofagasta in rally dopo i conti di metà anno

(Teleborsa) – Seduta positiva per la Antofagasta, che avanza bene dell’1,62% a Londra trainata dai conti del primo semestre.

La compagnia mineraria Cilena ha dichiarato utili netti per 690 milioni di dollari, in rialzo rispetto ai 276 milioni dello stesso periodo di un anno fa. In crescita anche i ricavi, che sono passati dai 1,44 miliardi del 2016 a 2,05 miliardi nell’esercizio appena terminato, che hanno spinto in alto l’EBITDA (+88%) a 1,08 miliardi.

Il dividendo staccato agli azionisti è più che triplicato a 10,3 centesimi in confronto ai 3 rilasciati l’anno scorso. La guidance per l’anno solare è rimasta invariata.

Le implicazioni di breve periodo del titolo sottolineano l’evoluzione della fase positiva al test dell’area di resistenza 972 centesimi di sterlina (GBX). Possibile una discesa fino al bottom 963. Ci si attende un rafforzamento della curva al test di nuovi target 981.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Antofagasta in rally dopo i conti di metà anno