Ansaldo STS, deliberata l’azione di responsabilità nei confronti di Bivona

(Teleborsa) – L’Assemblea Ordinaria degli azionisti di Ansaldo STS S.p.A. ha nominato Ernst & Young S.p.A. quale revisore legale dei conti della Società per gli esercizi 2016-2024, a seguito delle dimissioni presentate da KPMG S.p.A..

L’Assemblea ha altresì deliberato di promuovere l’azione sociale di responsabilità nei confronti del Consigliere ing. Giuseppe Bivona che, per l’effetto, è stato revocato dalla carica. Di conseguenza, l’Assemblea ha proceduto alla nomina, così come previsto dalla normativa vigente e dallo Statuto sociale, del dott. Michele Alberto Fabiano Crisostomo, quale Consigliere della Società, primo candidato non eletto tratto dalla lista di minoranza presentata congiuntamente in data 21 aprile 2016 dagli azionisti di minoranza Elliott Associates L.P., Elliott International L.P. e The Liverpool Limited Partnership, candidato che in occasione della presentazione della lista aveva dichiarato di essere in possesso dei requisiti di indipendenza previsti dalla normativa vigente e dal Codice di Autodisciplina per le Società quotate promosso da Borsa Italiana S.p.A.. I soci Elliott hanno dichiarato in Assemblea che l’incarico è stato accettato e che sussistono i requisiti di indipendenza.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ansaldo STS, deliberata l’azione di responsabilità nei confront...