Ansaldo STS, Consob proroga l’OPA Hitachi fino a metà marzo

(Teleborsa) – La Consob ha deciso di prorogare fino al 14 marzo, il termine dell’OPA obbligatoria promossa da Hitachi Rail Italy Investments sulle azioni Ansaldo STS.

La decisione della Commissione arriva all’indomani del ritocco all’insù del prezzo offerto a 9,68 euro da 9,5 euro per mano della società giapponese che ha chiesto una proroga di dieci giorni del periodo d’offerta. “Il provvedimento è stato adottato in conseguenza del rialzo del prezzo dell’OPA da parte di Hitachi” spiega la Consob nella nota che accompagna la decisione.

Hitachi ha, inoltre, ribadito che porterà avanti il procedimento dinanzi al Tar contro la decisione della stessa Consob di fissare il prezzo dell’OPA a 9,899 euro. Se la sospensione provvisoria del provvedimento decisa il 18 febbraio fosse rigettata nell’udienza del 15 marzo, Hitachi pagherebbe la differenza di 0,219 euro per ciascuna azione portata in adesione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ansaldo STS, Consob proroga l’OPA Hitachi fino a metà mar...