Anima, raccolta netta gennaio negativa per 66 milioni

(Teleborsa) – La raccolta netta del Gruppo Anima nel mese di gennaio 2017 è stata negativa per 66 milioni di Euro.

Lo fa sapere la stessa società spiegando che il totale delle masse gestite a fine gennaio è di circa 72,3 miliardi di euro, con un aumento di circa il 4% sul dato di fine gennaio 2016.

“L’avvio del 2017 continua a risentire delle incertezze e tensioni che hanno caratterizzato una buona parte dell’anno appena concluso”, ha commentato Marco Carreri, Amministratore Delegato di Anima Holding e Anima Sgr. In particolare, “continuiamo a registrare una minor propensione all’investimento da parte della clientela retail. Continuiamo invece a riscontrare forte interesse da parte della clientela istituzionale per nuove soluzioni di investimento personalizzate”, conclude Carreri.

Anima, raccolta netta gennaio negativa per 66 milioni