Anima, raccolta netta 2017 positiva per oltre 0,9 miliardi

(Teleborsa) – La raccolta netta del Gruppo Anima nel 2017 è stata positiva per oltre 0,9 miliardi di euro; il totale delle masse gestite a fine dicembre 2017 è pari a circa 94,4 miliardi di euro, grazie al consolidamento delle masse di Aletti Gestielle SGR (pari a oltre 19 miliardi di euro) avvenuto per effetto del closing dell’operazione di acquisizione in data 28 dicembre 2017.

Il Consiglio di Amministrazione proporrà all’Assemblea degli azionisti, convocata per il 12 marzo 2018, la distribuzione di un dividendo pari a 0,19 euro per ogni azione ordinaria di Anima Holding Spa, al lordo delle ritenute di legge; il dividendo sarà pagabile a partire dal 21 marzo 2018 (con stacco cedola il 19 marzo 2018 e record date 20 marzo 2018).

La posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2017 risulta negativa per 276 milioni di euro, (era positiva per 192,9 milioni di euro alla fine dell’esercizio 2016); la variazione è dovuta principalmente all’utilizzo dei finanziamenti per 700 milioni di euro per l’acquisizione di
Aletti Gestielle SGR.

Sempre nel 2017, i ricavi sono stati pari a 257 milioni in aumento dell’1% sul 2016 mentre l’utile netto consolidato è cresciuto del 10% a 111,3 milioni di euro.

Anima, raccolta netta 2017 positiva per oltre 0,9 miliardi