Andamento positivo per il comparto degli articoli casalinghi in Italia (+0,96%), exploit di Bialetti Industrie

(Teleborsa) – Il Settore beni personali a Milano termina la seduta in territorio positivo seguendo la scia rialzista disegnata dall’EURO STOXX Personal & Household Goods.

Il FTSE Italia Personal & Household Goods ha aperto a 86.338,56 in guadagno dello 0,96%, rispetto alla chiusura precedente. Intanto il comparto beni personali e casalinghi europeo ha chiuso a 891,46, dopo aver avviato la seduta a 880,34.

Tra le azioni italiane a grande capitalizzazione dell’indice beni per la casa, apprezzabile rialzo per Ferragamo, in guadagno dell’1,37% sui valori precedenti.

Frazionale rialzo per Luxottica, che mette a segno un modesto profit a +0,89%.

Tra le azioni del Ftse MidCap, brilla Technogym, chiudendo la seduta con un aumento del 5,43%.

Effervescente De’Longhi, che archivia la seduta con una performance decisamente positiva del 3,13%.

Tra i titoli a bassa capitalizzazione del comparto beni per la casa, protagonista Bialetti Industrie, che chiude la seduta con un rialzo del 10,30%.

Punta con decisione al rialzo la performance di Zucchi, con una variazione percentuale dell’1,42%.

Bene Caleffi, con un rialzo dell’1,05%.

Andamento positivo per il comparto degli articoli casalinghi in Italia...