Andamento negativo per il comparto media dell’Italia (-0,79%)

(Teleborsa) – Rosso per il settore Entertainment & Media che si discosta da un andamento in lieve salita dell’EURO STOXX Media.

Il FTSE Italia Media ha chiuso a quota 10.813,37 in calo di 85,92 punti, rispetto alla chiusura precedente. In lieve rialzo l’indice del settore Media europeo, che si ferma a 231,87, dopo un inizio di seduta a 230,94.

Tra le azioni italiane a grande capitalizzazione dell’indice media, andamento annoiato per Mediaset, che chiude la sessione in ribasso dello 0,76%.

Tra le mid-cap italiane, giornata incolore per Rai Way, che chiude la giornata del 13 luglio con una variazione percentuale negativa dello 0,97% rispetto alla seduta precedente.

Tra le small-cap di Milano, in forte ribasso il Sole 24 Ore, che chiude la seduta con un disastroso -2,6%.

A picco Mediacontech, che chiude gli scambi con un pessimo -2,46%.

Composto ribasso per Giglio Group, in flessione dell’1,94% sui valori precedenti.

Andamento negativo per il comparto media dell’Italia (-0,79%)