Anas si unisce al gruppo FS: Delrio conferma primo via libera CdM a fusione

(Teleborsa) – Le nozze fra il Gruppo FS e Anas sono ormai cosa fatta e spianano la strada al progetto di trasporto integrato inserito nel piano del Gruppo FS. Lo ha annunciato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, dopo il Consiglio dei Ministri che ha dato il primo via libera alla fusione.

In realtà, Delrio si è limitato ad un cenno di assenso con la testa, rispondendo a chi domandava se ci fosse stato il via libera del CdM all’operazione. Infatti, alcune fonti avevano già anticipato che la fusione FS-Anas avrebbe trovato posto nella cosiddetta “manovrina” oggi in discussione al CdM. 

L’azienda che gestisce strade ed autostrade diventerà così una delle società del Gruppo FS, mediante aumento di capitale ed una fusione per incorporazione di Anas in Ferrovie di Stato Italiane, anche se dovrebbe mantenere la propria autonomia, riguardo soprattutto alle concessioni statali.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Anas si unisce al gruppo FS: Delrio conferma primo via libera CdM a fu...