Anas promuove le startup e l’innovazione: assegna due commesse

(Teleborsa) – Due commesse sono state assegnate da Anas ad altrettante startup, Cloud4Wi e Sentetic, per lo sviluppo di progetti innovativi relativi a Customer relation e Predictive Maintenance.

L’operazione che rientra nel progetto “Open Italy”, promosso dal Consorzio Elis che raggruppa le più importanti realtà imprenditoriali che operano nel nostro Paese, con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico, è stato lanciato lo scorso febbraio con l’apertura del semestre di presidenza Anas, con l’obiettivo di promuovere la crescita delle startup italiane e lo sviluppo innovativo delle grandi aziende.  All’iniziativa hanno partecipato 140 start up.

“Stimolare il processo di innovazione all’interno delle grandi aziende e agevolare la crescita di imprese emergenti, caratterizzate da voglia di fare e intraprendenza. È stata questa la sfida lanciata dal progetto Open Italy – ha dichiarato il Presidente di Anas Gianni Vittorio Armani – che ha realizzato un ‘ponte’ tra queste due realtà. Una sfida vinta dall’impegno e dalla passione dei tanti innovatori che vi hanno partecipato mettendo il proprio talento al servizio delle imprese”. 

Sono in corso di contrattualizzazione i due progetti.

Cloud4Wi è una piattaforma dal nome “Volare” che sarà in grado di erogare, attraverso la rete Wi-Fi, informazioni e servizi ai propri clienti durante il viaggio. La piattaforma rappresenta uno dei tasselli che compongono il progetto smart road, la cosiddetta “strada intelligente”, che permette il dialogo vehicle to vehicle e vehicle infrastructure, ma anche di ricevere informazioni sul traffico e servizi aggiuntivi.

Sentetic riguarda il monitoraggio delle infrastrutture. La peculiarità è rappresentata dalla capacità di eseguire la manutenzione degli impianti con un approccio innovativo basato su big-data e deep learning. Il sistema, analizzando i dati di funzionamento di un qualsiasi dispositivo industriale, riesce ad identificare le anomalie e a prevenire i guasti, riducendo così i costi di manutenzione e migliorando le performance energetiche. Anas intende provarla per vedere se è possibile, partendo da una traccia vibrazionale dell’impalcato di un ponte, avere un’analisi del degrado della struttura.

Anas promuove le startup e l’innovazione: assegna due commesse
Anas promuove le startup e l’innovazione: assegna due commesse