Analisi Tecnica: Light Sweet Crude Oil del 25/11/2015

(Teleborsa) – Chiusura del 25 novembre

Piccolo passo in avanti per il Light Sweet Crude Oil, che porta a casa un misero +0,4%.

La situazione di medio periodo del greggio WTI resta tendenzialmente ribassista. Tuttavia, esaminando il grafico a breve, sarebbe lecito iniziare a dubitare della possibilità della fase ribassista di estendere. E’ atteso dunque un miglioramento verso l’alto della curva che incontra il primo ostacolo a 43,92. Supporto visto a quota 41,27. Ulteriori spunti rialzisti favoriscono un nuovo target stimato verosimilmente in area 46,57.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Analisi Tecnica: Light Sweet Crude Oil del 25/11/2015