Analisi Tecnica: Light Sweet Crude Oil del 18/01/2016

(Teleborsa) – Chiusura del 18 gennaio

Aggressivo avvitamento per il Light Sweet Crude Oil, che archivia la sessione in forte flessione, mostrando una perdita dell’1,63% sui valori precedenti.

Analizzando lo scenario del greggio WTI si evidenzia un ampliamento della fase ribassista al test del supporto 28,19. Prima resistenza a 30,45. Le attese sono per un prolungamento della linea negativa verso nuovi minimi a 27,43.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Analisi Tecnica: Light Sweet Crude Oil del 18/01/2016
Analisi Tecnica: Light Sweet Crude Oil del 18/01/2016