Analisi Tecnica: indice S&P 500 del 4/02/2016

(Teleborsa) – Chiusura del 4 febbraio

Sostanziale invarianza per il maggiore indice americano, che archivia la seduta con un +0,15%.

Contrazione per il quadro tecnico generale con la curva dei prezzi costretta a subire la maggior pressione dei venditori con approfondimenti di quota verso 1.898,9. Al contrario improvvisi spunti rialzisti potrebbero invece trovare resistenza su quota 1.936,1. L’indebolimento dello S&P 500 è individuato dal perforamento della media mobile 5 giorni sotto l’algoritmo a più termine di 8 giorni. Le attese più coerenti sono per una continuazione del trend negativo verso area 1.882,4.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Analisi Tecnica: indice S&P 500 del 4/02/2016