Analisi Tecnica: Future E-mini Nasdaq 100 del 29/01/2016

(Teleborsa) – Chiusura del 29 gennaio

Brillante rialzo per il derivato sui titoli Tech americani, che lievita in modo prepotente archiviando la sessione con un guadagno del 2,63%.

Tecnicamente la situazione di medio periodo è negativa, mentre segnali rialzisti si intravedono nel breve periodo, grazie alla tenuta dell’area di supporto individuata a quota 4.172,25. Lo spunto positivo di breve è indicativo di un cambiamento del trend verso uno scenario rialzista, con la curva che potrebbe spingersi verso l’importante area di resistenza stimata a quota 4.308,25. A livello operativo, lo scenario più appropriato potrebbe essere una ripresa rialzista del titolo, con area di resistenza individuata a 4.444,25.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Analisi Tecnica: Future E-mini Nasdaq 100 del 29/01/2016