Amplifon, nuovo piano strategico punta a solida crescita ricavi e redditività

(Teleborsa) – Obiettivi ambiziosi per Amplifon che ha pubblicato oggi il Piano 2018-2020, segnalando un aumento dei ricavi consolidati superiore alla crescita del mercato.

La società segnala infatti un tasso di crescita medio annuo (cagr) dei ricavi “high single-digit” (nella parte alta della fascia 5-10%. Le linee guida strategiche e gli obiettivi finanziari presentati oggi nel corso del capital markets day puntano anche al raggiungimento di un ebitda margin pari al 18,5% nel 2020 e ad una crescita dell’utile netto, che verrebbe trainato dalla maggiore leva operativa, dai minori oneri finanziari conseguenti al recente rifinanziamento dell’Euro Bond in scadenza a luglio 2018 con termini e condizioni significativamente migliorative e da un tax rate stimato nel triennio inferiore al 30%. 

Il gruppo prevede infine un flusso di cassa operativo cumulato pari a circa 600 milioni. La significativa generazione di cassa consentirà di finanziare pienamente gli investimenti previsti nel periodo (pari a circa 480 milioni di euro complessivamente per capex ed acquisizioni), riducendo ulteriormente la leva finanziaria del Gruppo assicurando un’adeguata flessibilità finanziaria.

Buona la performance di Amplifon in Borsa, con scambi a 13,91 euro ed un aumento dell’1,61%. A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all’insegna del toro con resistenza vista a quota 14,02 e successiva a 14,22. Supporto a 13,82.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Amplifon, nuovo piano strategico punta a solida crescita ricavi e ...