American Airlines: rosso di 8,9 miliardi di dollari nel 2020

(Teleborsa) – American Airlines ha subito una perdita di 8,9 miliardi di dollari, con una diminuzione del 62% dei ricavi annuali che hanno raggiunto i 17,4 miliardi di dollari.

Doug Parker, CEO della compagnia aerea, si è detto convinto che la ripresa inizierà nel 2021, certamente nella seconda parte dell’anno, e sarà conseguente alla distribuzione su larga scala dei vaccini e alla rimozione delle restrizioni di viaggio. Il cash burn giornaliero di American Airlines, che si attestava sui 100 milioni a inizio pandemia, è sceso a circa 30 milioni di dollari.

Hanno concorso alla riduzione dei costi di gestione il phase out degli aeromobili di più vecchia costruzione e il ricorso ai prepensionamenti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

American Airlines: rosso di 8,9 miliardi di dollari nel 2020