Ambiente, i settori green puntano su tecnologia e innovazione

(Teleborsa) – I settori green puntano su tecnologia e innovazione: ben 2 mila le startup innovative nel settore, con una su sei dedicata ai temi ambientali. Su un totale di 10 mila in Italia, ben 3 mila sono concentrate in Lombardia con Milano che si piazza in testa con 172 startup, seguita da Roma (132) e Napoli (75). Tra i principali settori di ricerca del green e del risparmio energetico, i collaudi e controlli, con 162 startup innovative in Italia di cui 18 a Milano, la consulenza agraria con 145, la fabbricazione di pile e elettrodomestici con 104 di cui 11 a Milano, la fornitura di energia, gas e acqua con 93.

“Come partner europeo nella rete EEN, Enterprise Europe Network, puntiamo a promuovere ricerca e innovazione. Un rapporto in crescita quello tra ambiente e tecnologia, come si vede dalle startup innovative, che in un caso su sei seguono proprio questi temi e settori” – ha commentato Massimo Dal Checco, Consigliere della Camera di Commercio e Amministratore di Innovhub – .Ci affianchiamo alle imprese con un supporto diretto e personalizzato – conclude Dal Checco – per far crescere ricerca e innovazione, alla base della competitività in Italia e all’estero. Positiva la partecipazione dei giovani in questi settori e la connessione tra università e ricerca, che puntiamo a rafforzare”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ambiente, i settori green puntano su tecnologia e innovazione