Ambienta ottiene certificazione Neutralità Climatica nel 2020

(Teleborsa) – Ambienta SGR, società leader nell’applicazione dei trend ambientali agli investimenti finanziari, ha pubblicato il Report ESG e di Impatto Ambientale, che attesta i traguardi strategici raggiunti nel 2020. La società infatti ha ottenuto la certificazione di Neutralità Climatica, primo traguardo del Piano Zero Emissioni, che allinea la visione strategica di Ambienta in materia di sostenibilità alle proprie ambizioni di mitigazione del cambiamento climatico.

Per mantenere nel tempo lo status di neutralità delle emissioni di CO2, Ambienta si impegna ad abbattere le emissioni incrementali che deriveranno dalla crescita e dall’espansione delle proprie attività. La sostenibilità ed i criteri ESG che da sempre Ambienta applica alle proprie attività di private equity sono stati prontamente integrati nella strategia d’investimento di Ambienta X, la nuova divisione dedicata ai mercati quotati, inaugurata nel 2020. Per quanto riguarda le attività di private equity, la metodologia proprietaria di Ambienta, denominata ESG in Action, è stata ulteriormente affinata nel 2020 e certificata da PricewaterhouseCoopers.

L’analisi proprietaria di impatto ambientale (EIA) di Ambienta, che valuta l’impatto ambientale delle aziende in portafoglio, evidenzia una riduzione di 289.300 tonnellate di CO2, equivalente alle emissioni di circa 136.100 autovetture, nonché 270.500 tonnellate di materiale risparmiato paragonabile al peso di 125.800 SUV.

Ambienta continua inoltre ad implementare attività volte a migliorare la diversità e l’inclusione al proprio interno, ivi inclusi i più alti livelli dell’organizzazione, e garantire pari opportunità per le donne: il 44% dei nuovi professionisti entrati a far parte di Ambienta nel 2020 sono donnee Carla Ferrari è stata nominata Presidente del Consiglio di Amministrazione. Tutte questo si integra nell’approccio complessivo alle valutazioni delle performance annuali dei dipendenti che già da molti anni include la valutazione di uno specifico parametro legato all’integrazione dei fattori ESG a livello di singolo investimento.

Fondazione Ambienta, l’attività no profit di Ambienta volta a promuovere l’educazione ambientale di bambini e ragazzi, è riuscita a proseguire l’attività anche nell’anno della pandemia attraverso l’erogazione di corsi online, raggiungendo anche nel 2020 circa 65.000 alunni di età compresa fra gli 8 e i 14 anni.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ambienta ottiene certificazione Neutralità Climatica nel 2020