Amazon si espande nella bergamasca: al via selezione 900 magazzinieri

(Teleborsa) – Avviato da Amazon il processo di selezione del personale di magazzino del nuovo centro di distribuzione di Cividate al Piano, in provincia di Bergamo. L’azienda prevede di creare 900 posti di lavoro a tempo indeterminato entro tre anni dall’avvio dell’attività.

“I lavori per la realizzazione del centro di Cividate al Piano – ha commentato Salvatore Schembri Volpe, amministratore delegato di Amazon Italia Logistica – procedono secondo i tempi stabiliti per cui siamo fiduciosi che l’apertura avverrà entro l’autunno. Si tratta del primo centro di distribuzione in Lombardia, regione in cui abbiamo già creato oltre 1.800 posti di lavoro a tempo indeterminato. Negli ultimi dieci anni abbiamo investito in modo significativo nel Paese e abbiamo assunto, in un ambiente di lavoro sicuro, moderno e positivo, migliaia di lavoratori di talento che ricevono salari competitivi e numerosi benefit sin dal primo giorno”.

“Da domani – ha affermato il sindaco di Cividate al Piano Gianni Forlani – si parte con le selezioni presso il magazzino Amazon di Cividate. Si tratta di una grande opportunità di lavoro per molti giovani, donne, disoccupati o cassintegrati alla ricerca di un’occupazione. Siamo certi che quanto assicurato da Amazon in termini di attenzione al personale e all’ambiente verrà garantito. L’amministrazione comunale di Cividate offrirà come sempre la sua disponibilità a sostenere il piano delle assunzioni non solo per Cividate ma per tutti i paesi e città limitrofe. Crediamo che per tutto il territorio sia una grande opportunità per garantire maggior sicurezza di lavoro e di stabilità economica per molte famiglie”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amazon si espande nella bergamasca: al via selezione 900 magazzinieri