Amazon, PMI italiane: vendite all’estero per 600 milioni nel 2020

(Teleborsa) – Le Piccole e Medie Imprese (PMI) italiane che vendono su Amazon hanno creato oltre 50.000 posti di lavoro in Italia e hanno registrato vendite all’estero per più di 600 milioni di euro nel 2020. Lo ha reso noto la stessa piattaforma di e-commerce statunitense, sottolineando che le cinque categorie di prodotto di maggior successo per le PMI italiane sono state Casa e cucina, Salute e cura della persona, Bellezza, Alimentari e Abbigliamento.

Delle oltre 18.000 piccole e medie imprese italiane che vendono su Amazon (erano 14.000 nell’anno precedente), oltre 4.000 hanno superato i 100.000 euro di vendite e più di 200 hanno superato 1 milione di euro di vendite per la prima volta. In totale, hanno venduto più di 80 milioni di prodotti su Amazon nel 2020 (30 milioni in più rispetto all’anno precedente) e registrato vendite per una media di oltre 200.000 euro, 50.000 euro in più rispetto all’anno precedente.

Le PMI che vendono su Amazon hanno sede in tutte le 20 regioni italiane e in 2 di esse ci sono oltre 2.000 partner di vendita. Le prime cinque regioni con il maggior numero di PMI che vendono online tramite Amazon sono: Lombardia (oltre 2.750), Campania (2.500), Lazio (1.750), Puglia (1.500), Emilia-Romagna (1.300). Le cinque regioni con i migliori risultati di vendite all’estero sono invece state: Lombardia (oltre 115 milioni di euro), Campania (110 milioni di euro), Veneto (50 milioni di euro), Lazio (50 milioni di euro) e Toscana (40 milioni di euro).

“Oltre la metà del totale delle vendite effettuate su Amazon arriva da piccole e medie imprese italiane, che rappresentano il motore per la ripresa e lo sviluppo dell’economia locale: basti pensare che le PMI che vendono sui nostri store hanno creato oltre 50.000 posti di lavoro in Italia e oltre 3.000 all’estero per sostenere la loro crescita digitale – ha commentato Ilaria Zanelotti, Director of Marketplace Amazon Italia – Il tessuto imprenditoriale italiano ha un enorme potenziale e il supporto alle PMI è al centro del modello di business di Amazon, per questo continuiamo a investire in iniziative dedicati al loro sviluppo”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amazon, PMI italiane: vendite all’estero per 600 milioni nel 202...